Vires, un altro pareggio

La seconda partita di campionato ha visto la prima squadra scendere in campo nel difficile campo di Villasanta. Dopo una gara ostica e maschia, è arrivato il secondo pareggio, il primo in trasferta.

La formazione di Incampo, reduce dalla cocente sconfitta di Coppo Lombardia contro la Rondò Dinamo che ne ha decretato l’esclusione dalla competizione regionale, ha giocato una discerta partita contro un avversario che alla prima di campionato ha perso, ma che ha nella sua rosa un valore importante e che la vedrà competere nel girone T sino alla fine per i primi posti. La partita parte subito bene con una bell’azione di Cozzi, che scatta sulla sinistra lascia partire un bel diagonale che il portiere riesce a neutralizzare con una bella respinta. I nostri rossoblu continuano ad attaccare con Priore sugli scudi: quest’ultimo parte dalla sinistra, si accentra e fa partire un fortissimo destro. Il portiere brianzolo sbaglia la presa, passa sotto le sue gambe ma incredibilmente non finisce in rete. La Cosov nel frattempo prova a giocare e soprattutto a ripartire coi sui attaccanti veloci, ma non riescono ad impensierire la difesa composta da Fiorino, Brucciani, Micucci e Russo. Ormai a ridosso dell’intervallo, Riccardo Cozzi fa partire dai 25 metri un tiro velenosissimo col suo mancino: la palla scavalca impatabilmente il portere di casa ed è vantaggio Vires.

Dopo un intervallo che ha visto portagonista un meteo alquanto ballerino, si riscende in campo. La Cosov attacca e guadagna una punizione da circa venti metri per un fallo di mano di Fiorino. Arenella, capitano dei villasantesi, fa partire un gran sinistro che si insacca alle spalle di Saccà. Da qui in poi è un ping-pong di azioni ed emozioni. La Vires con Priore e Nardelli provano ad impensierire la Cosov con delle azioni personali, mentre la squadra di Villasanta è molto pericolosa su calcio d’angolo. Fiorino e Priore salvano due volte sulla linea e scongiurano il pericolo.

La partita finisce con un pareggio giusto, tra due squadre che hanno provato a vincere e non si sono accontentate di un pari.
Prossimo appuntamento è già giovedì, dove la Vires cercherà la prima vittoria in casa della Campagnola.

#FORZAVIRES
#NOISIAMOLAVIRES

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: